DDL n. 2309 – Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e la Santa Sede in materia fiscale, fatta nella Città del Vaticano il 1° aprile 2015, con relativo Scambio di Note verbali del 20 luglio 2007

vaticano_italiaGalvani Fiduciaria  segnala che il 28 giugno 2016 il Senato della Repubblica ha approvato, in via definitiva, l’allegato disegno di legge n. 2309 di “Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e la Santa Sede in materia fiscale, fatta nella Città del Vaticano il 1° aprile 2015, con relativo Scambio di Note verbali del 20 luglio 2007”

La Convenzione, che si allega alla presente comunicazione (alla fine di questo articolo), accoglie  il più aggiornato standard in materia di scambio di informazioni di natura fiscale di cui all’art. 26 del modello OCSE.

Infatti, si precisa che, sebbene non sia possibile operare una ricerca generalizzata ed indiscriminata, la mancanza di alcuni elementi informativi nella richiesta non deve ostacolare lo scambio effettivo di informazioni tra Italia e Santa Sede, che va garantito nella misura più ampia possibile.

É prevista altresì la possibilità di adempiere, con modalità semplificate, agli obblighi fiscali per le attività finanziarie detenute presso enti che svolgono attività finanziaria nella Santa Sede da parte di talune persone fisiche o giuridiche residenti in Italia, nonché – per le medesime attività – è contemplata per il passato una sorta di Voluntary disclosure con gli stessi effetti di cui alla legge n. 186/2014.

Viene, quindi, stabilito un meccanismo di regolarizzazione delle posizioni fiscali relativamente a tutti gli anni ancora accertabili fino all’anno di imposta 2013.
La procedura si attiva con la presentazione di un’istanza entro centottanta giorni dall’entrata in vigore della Convenzione; l’allegata Relazione illustrativa al disegno di legge di ratifica ed esecuzione precisa, tra l’altro, che “rimangono inalterati tutti i presidi antiriciclaggio”.

Si allegano:

Rispondi

  • (will not be published)