“Dopo di Noi” e separazione patrimoniale- Il ruolo della fiscalità dopo la novella legislativa

Il prossimo venerdì 21 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.30 presso Convento di San Domenico, Piazza San Domenico, Bologna si terrà il convegno dal titolo: “Dopo di Noi” e separazione patrimoniale- Il ruolo della fiscalità dopo la novella legislativa.

In cui il Dott. Marco Montefameglio farà da relatore dalle ore 16.00 alle ore 16.45 con un panel dal titolo “Segregazione patrimoniale ed accertamento tributario”.

evento_dopodinoi
Il convegno si propone di approfondire la recente novella sul “Dopo di noi” (legge n. 112 del 22/6/2016 – Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare), in particolare per quel che attiene la promozione degli strumenti privatistici di separazione patrimoniale, in funzione di protezione, cura ed assistenza dei soggetti con grave disabilità.

La legge prevede un articolato regime tributario a favore di trust, vincoli di destinazione ex 2645 ter c.c., fondi speciali da contratti di affidamento fiduciario, in questo modo riconoscendo il ruolo che l’autonomia negoziale può rivestire all’interno di un sistema che persegue importanti finalità pubbliche, in una logica di sussidiarietà orizzontale.

Per valutare l’impatto della novella, occorre considerare gli aspetti giuridici e contrattuali di tali forme di separazione patrimoniale, le connessioni con altri istituti del diritto privato, la dimensione fiscale in termini sia ordinari sia agevolativi.
Il convegno intende svolgere questa indagine, attraverso il coinvolgimento dei principali studiosi della materia e l’importante apporto di esperienze professionali, in modo da coniugare approccio scientifico e prassi applicativa.
Il convegno è organizzato dalla S.E.A.S.T. dell’Università di Bologna insieme con il Consiglio Notarile di Bologna; il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e la Fondazione Forense di Bologna; il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna.

Qui potete scaricare la locandina completa dell’evento

Rispondi

  • (will not be published)